La scelta di riprodurre la principessa Leia Organa e il Grand Moff Tarkin in Rogue One con la computer grafica ha fatto molto discutere i fan di Star Wars. Ora anche Mark Hamill, storico interprete di Luke Skywalker, dice la sua al riguardo.

E, sorprendentemente, si dichiara favorevole a una comparsa di un giovane Luke in CGI! Interrogato nel corso di un’intervista sul futuro di Luke Skywalker all’interno della saga e della sua presenza in spin-off e prequel, l’intervistatore ha domandato ad Hamill se sia favorevole a una comparsa “ringiovanita” di Luke.

“Pensavo che avresti detto “postuma”! Comunque sì. Ho già detto alla mia famiglia: “Assolutamente,  pollice in su!” Ma è più che altro una questione di correttezza. Sono sicuro che siano andati dagli eredi di Peter Cushing (interprete di Tarkin, ndr) e ottenere il loro permesso. Per me è incredibile. George Lucas ha creato una tela così grande. Le possibilità sono infinite! Quindi chi lo sa? Mi chiedono anche, “Quale giovane attore pensi possa interpretare Luke?” Il cielo è il limite. E sono sicuro che continueranno a fare queste cose molto tempo dopo che me ne sarò andato”.

(fonte: RadioTimes.com)

No more articles