La scelta di riprodurre la principessa Leia Organa e il Grand Moff Tarkin in Rogue One con la computer grafica ha fatto molto discutere i fan di Star Wars. Ora anche Mark Hamill, storico interprete di Luke Skywalker, dice la sua al riguardo.

E, sorprendentemente, si dichiara favorevole a una comparsa di un giovane Luke in CGI! Interrogato nel corso di un’intervista sul futuro di Luke Skywalker all’interno della saga e della sua presenza in spin-off e prequel, l’intervistatore ha domandato ad Hamill se sia favorevole a una comparsa “ringiovanita” di Luke.

“Pensavo che avresti detto “postuma”! Comunque sì. Ho già detto alla mia famiglia: “Assolutamente,  pollice in su!” Ma è più che altro una questione di correttezza. Sono sicuro che siano andati dagli eredi di Peter Cushing (interprete di Tarkin, ndr) e ottenere il loro permesso. Per me è incredibile. George Lucas ha creato una tela così grande. Le possibilità sono infinite! Quindi chi lo sa? Mi chiedono anche, “Quale giovane attore pensi possa interpretare Luke?” Il cielo è il limite. E sono sicuro che continueranno a fare queste cose molto tempo dopo che me ne sarò andato”.

(fonte: RadioTimes.com)

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.