I fan di Star Wars avranno parecchio materiale da vedere nei prossimi anni; in attesa dell’uscita, questo dicembre, di Star Wars: gli ultimi Jedi, il 2018 vedrà anche l’arrivo nelle sale del secondo spin-off, Han Solo: A Star Wars Story.

Materiale che va a ingrandire una saga che, secondo Gary Whitta, co-sceneggiatore di Rogue One, in futuro vedrà sempre meno protagonisti Luke Skywalker e gli altri personaggi storici della saga.

«Il prossimo spin-off è Han Solo, e anche questo è un personaggio familiare, ma una delle cose che vogliamo davvero alla LucasFilm è creare un universo senza dover per forza tener conto dei vecchi personaggi. Adesso abbiamo Rey, Finn e Kylo Ren che hanno già introdotto una nuova generazione, e qualunque tipo di film dedicato a Star Wars sarà prodotto nei prossimi 10 o 20 anni non credo si baserà sui vecchi personaggi e sull’eredità della storia già tramandata dal passato a oggi».

(fonte: ComiBookMovie.com)

No more articles