Ci sono già piani per Strangers Things 4?

Lo sappiamo, probabilmente è ancora presto per parlare di Stranger Things 4 quando la terza stagione è uscita solamente ieri su Netflix, eppure, e quelli che di voi sono già reduci dal binge-watching di Stranger Things 3 potranno capirci, la voglia di avere ancora qualche altro episodio dello show dei fratelli Duffer è molto forte.

Innanzitutto partiamo col dire che questa news può contenere SPOILER sulla terza stagione di Stranger Things, per cui valutate voi se proseguire o meno nella lettura: siete stati avvertiti.

Stranger Things 4

L’esplosivo episodio finale da 77 minuti ha lasciato diversi interrogativi aperti, e la stagione si è chiusa con Joyce, Will e Jonathan in fuga da Hawkins, insieme ad Eleven che sembra aver perso i suoi poteri, e il destino di Hopper che sebbene da un lato sembri segnato, dall’altro potrebbe riservare ancora qualche sorpresa.

Lo show lascia chiaramente intendere che lo sceriffo si sia sacrificato dando la possibilità a Joyce di “risolvere” la situazione, ma lo spettatore non assiste alla scena della sua morte, e non se ne vede dunque il corpo.

Come se non bastasse c’è quella scena post-credit in cui viene menzionato dai russi “L’Americano”. E se Hopper fosse sopravvissuto e fosse tenuto prigioniero proprio dai russi? Insomma, di spunti da cui ripartire ce ne sono, e i fratelli Duffer non dovrebbero avere difficoltà a trovare materiale per chiudere definitivamente la storia.

Anche perché, stando ad alcune interviste rilasciate qualche tempo fa, sembra proprio che una quarta stagione sia sempre stata nei piani degli sceneggiatori: “Stiamo pensando a una quarta stagione per poi chiudere”, aveva detto Ross Duffer, mentre il fratello aveva chiarito ulteriormente: “Dobbiamo aggiustare un po’ la storia, anche se non so se riusciamo a giustificare il fatto che gli accada qualcosa di brutto ogni anno. La verità è che vorremmo sicuramente fare una quarta stagione, e ci sarebbe anche la possibilità di una quinta. Oltre quella, credo sia molto difficile”.

La volontà insomma c’è. Chi potrebbe tornare in un’eventuale Stranger Things 4? È molto probabile che alla fine, tolte le perdite di questa stagione, la gang tornerà al completo. È difficile immaginare uno Stranger Things senza Eleven o Will, ad esempio, per cui c’è da scommettere che rivedremo praticamente in blocco tutti gli attori principali.

Per quanto riguarda una data d’uscita, la prima stagione è uscita a luglio 2016, la seconda a ottobre 2017, la terza a luglio 2019. Si potrebbe dunque ipotizzare un’uscita nel 2021, se venissero confermati i tempi di lavorazione di Stranger Things 3, magari proprio a ottobre, o in occasione di un altro periodo di festività: Natale?

Insomma, per il momento a noi non resta che aspettare e sperare, ma siamo quasi sicuri che alla fine Stranger Things 4 si farà.

 

No more articles