Nonostante non vi siano ancora certezze sul quando arriverà la terza stagione di Stranger Things, la produzione è già all’opera visto che le riprese dovrebbero iniziare nel corso della primavera.

La nuova stagione sarà nuovamente focalizzata sulle vicende dei cinque giovani protagonisti delle show, Eleven, Mike, Dustin, Lucas e Will, delle loro famiglie e di Jim Hopper, tuttavia, stando a quanto riportato dal portale That Hashtag Show, il cast sta per essere ampliato con altri tre personaggi:

Il Sindaco Larry Kline – Descritto come un classico politico degli anni ’80, “Kline” appare come un personaggio patetico e guidato solo dai propri interessi personali. Al momento lo studio è alla ricerca di un attore che abbia dai 40 ai 60 anni;

Bruce – Reporter sulla cinquantina e dalla dubbia moralità, “Bruce” viene descritto come un personaggio penoso, obeso e sessista;

Patricia Brown – Patricia viene descritta come la classica vicina di casa anziana e gentile. Al momento si sta cercando un’attrice sulla settantina, che verrà spesso ritratta mentre si prenderà cura del giardino o mentre offrirà i propri saggi consigli ai giovani vicini. A tal proposito il portale sottolinea come sia abitudine dei fratelli Duffer, quella di sovvertire le aspettative, suggerendo che la “gentile vecchietta” possa in qualche modo esser collegata al Sottosopra.

A questo punto non possiamo far altro che attendere e vedere, non solo se i tre personaggi saranno effettivamente confermati, ma anche se sarà svelato chi saranno gli attori e, soprattutto, quando debutterà ufficialmente la terza stagione.

(Fonte: SR)

No more articles