Harley Quinn non apparirà nel nuovo Suicide Squad di James Gunn?

Non c’è posto per Harley Quinn nel reboot di Suicide Squad firmato da James Gunn. È quello che sta emergendo da alcune voci nelle ultime ore.

Sembra infatti che il film, che sarà diretto dal regista di Guardiani della Galassia, sarà un reboot più che un vero e proprio sequel della pellicola del 2016 non troppo apprezzata dalla critica.

Proprio per questo il regista vuole dare al cinecomic un tocco diverso, e presumibilmente gran parte del cast sarà rimpiazzata, compresa Harley Quinn.

Non si tratta di una bocciatura del personaggio interpretato da Margot Robbie, che con Birds of Prey ha comunque ancora qualcosa da dire nell’Universo DC, quanto appunto un modo per sottonlineare che questo film sarà qualcosa di diverso rispetto a quanto già visto.

Voi che ne pensate? Si tratta di una decisione giusta?

(Fonte: ScreenRant)

No more articles