yt73EVyOBoQ

Recentemente, Digital Foundry ha avuto modo di provare in anteprima e analizzare, l’attesissimo Super Mario Odyssey, nuovo capitolo della serie videoludica dedicata all’iconico Mario in arrivo su Nintendo Switch.

Nel corso della prova, il team ha voluto evidenziare quali siano le principali differenze che si possono riscontrare giocando il titolo in modalità portatile e docked, che vi riportiamo qui di seguito:

  • da 720p in modalità portatile a 900p nella docked entrambe a 60fps;
  • i filmati di gioco girano a una risoluzione inferiore;
  • in modalità docked sono evidenti miglioramenti della risoluzione delle ombre, dell’effetto bloom e della “draw distance” (visualizzazione degli elementi più distanti);
  • la modalità foto farà scendere a 30fps in favore di un maggior livello dei dettagli durante lo scatto.

Prima di lasciarvi al video dei ragazzi di Digital Foundry, vi ricordiamo che Super Mario Odyssey arriverà il prossimo 27 Ottobre.

No more articles