BANDAI NAMCO Entertainment Europe ha svelato oggi maggiori informazioni su un nuovo personaggio chiamato Mido, oltre a nuove caratteristiche, armi e l’introduzione del supporto dei partner nell’imminente GDR d’azione CODE VEIN.

Prima della Grande Rovina, Mido ha adottato alcuni orfani per condurre una serie di esperimenti terrificanti su di loro e impiegarli sui campi di battaglia. Per tali esperimenti ha utilizzato parti del suo corpo come materiale di base per rinforzarli, con l’obiettivo finale di diventare un Redivivo ancora più potente. Un gruppo di Redivivi rinforzati può circondare Mido e con la sua forza, è in grado di fermare gli attacchi di Yakumo. Anche se Mido è estremamente potente, continua a lottare per il potere e la forza.

Mido code vein

Oltre a Mido, un’altra novità è il Combo Drain, che viene eseguito con un’arma subito dopo un attacco nemico. Le combo con le baionette consentono una maggiore copertura durante l’attacco. Il Combo Drain si avvantaggia dalle caratteristiche a lungo raggio dello Stinger. Il Combo Drain può anche essere usato subito dopo un attacco, consentendo all’utente di colpire i suoi avversari con questo potente attacco combinato mentre è ancora in aria.

CODE VEIN includerà anche il supporto del partner con i personaggi di Mia Louis, che consente di sfruttare nuove e diverse opportunità durante una battaglia. Sia Mia che Louis usano diverse varianti della Combo Drain con il partner che assisterà il protagonista. Inoltre, quando il protagonista si ferma, il partner perlustrerà i dintorni alla ricerca di oggetti e nemici.

CODE VEIN sarà disponibile nel 2018 per PlayStation4, Xbox One e PC tramite STEAM.

Stinger combo drain code vein

No more articles