Alcuni attori di Tenet non è che abbiano capito proprio bene il ruolo del proprio personaggio nel film.

Già dal primo trailer si era capito che la trama di Tenet sarebbe stata piuttosto particolare, e Nolan in sé non è nuovo a intrecci piuttosto complicati, ma una dimensione delle difficoltà nella storia del nuovo film del regista ce la dà Kenneth Branagh, uno degli attori protagonisti, che fatica ancora a comprendere il suo ruolo.

Se nell’ultimo trailer sembra proprio che possa stare dalla parte dei cattivi, non è così scontato che sia effettivamente un villain… o perlomeno l’attore non l’ha ancora capito.

“Non sto scherzando, ho letto questa sceneggiatura più volte di qualunque altra cosa alla quale abbia mai lavorato. È stato come fare il cruciverba del Times ogni giorno, immagino”, ha esordito Branagh, che poi si è soffermato appunto sul ruolo del suo personaggio.

“Potreste aspettarvi che io sia un antagonista, ma poi la storia non è che segua proprio quello che vi aspettiate che succeda. Le mie conversazioni con Nolan riguardo il mio personaggio erano costanti, perché l’evoluzione del personaggio non era stata ancora decisa. È stata una serie di sorprese costanti”.

tenet attori ruolo

Insomma, non è che l’attore sia riuscito a chiarire cosa ci sia da aspettarsi dal suo ruolo nel film, eppure probabilmente assisteremo a diversi colpi di scena e svolte inaspettate.

Purtroppo però la data d’uscita del film resta ancora avvolta nel mistero. Tenet dovrebbe arrivare al cinema il 17 Luglio, ma l’ultimo trailer non ha confermato la data, e il film è costato 200 milioni di dollari, per cui è plausibile che Warner voglia aspettare che più cinema possano riaprire per cercare di ottenere un maggiore successo ai botteghini. Per il momento non possiamo che aspettare, restando ulteriormente incuriositi dalle dichiarazioni di Kenneth Branagh.

Voi cosa vi aspettate dal film di Nolan?

(Fonte: Screen Rant)

No more articles