Emma Corrin sarà Lady D in The Crown

Si arricchisce il cast di The Crown, serie televisiva prodotta da Netflix sulla famiglia reale inglese, con l’aggiunta di Emma Corrin.

L’attrice sarà Diana Spencer, ex moglie del Principe Carlo, tragicamente deceduta in seguito a un incidente automobilistico avvenuto a Parigi nell’estate 1997.

La sua morte causò enorme commozione nel Regno Unito e nel mondo intero, causando non pochi problemi alla Monarchia per via della figura anticonvenzionale della Principessa di Galles.

“Sono più eccitata e onorata all’idea di entrare a far parte di The Crown per la sua quarta stagione,” ha detto la Corrin. “Sono stata incollato a guardare lo show sin dal primo episodio e pensare che ora sto entrando in questa incredibile famiglia di attori è semplicemente surreale. La principessa Diana era un’icona e il suo effetto sul mondo rimane profondo e stimolante. Avere la possibilità di esplorarla attraverso la scrittura di Peter Morgan è l’occasione più eccezionale della mia vita, e mi impegnerò a renderle giustizia!”

Soddisfazione anche da parte di Peter Morgan, creatore e sceneggiatore della serie.

“Emma è un talento geniale che immediatamente ci ha affascinato quando si è proposta per la parte di Diana Spencer”, ha raccontato Morgan. “Oltre ad avere l’innocenza e la bellezza di una giovane Diana, ha anche, in abbondanza, la complessità per ritrarre una donna straordinaria che è passata dall’essere un’adolescente anonima a diventare la donna più iconica della sua generazione”.

(fonte: Variety.com)

No more articles