La stagione 2 di The Falcon and the Winter Soldier è una possibilità? Torna a parlarne uno dei protagonisti, Sebastian Stan

Marvel sta sviluppando moltissimi show per Disney Plus, dei quali molti sono arrivati o arriveranno già quest’anno, ma per il momento tutti sembrano progettati per durare una sola stagione, nonostante molti abbiano cominciato a speculare su un eventuale ritorno: in particolare si parla di The Falcon and the Winter Soldier come principale candidato per ricevere una stagione 2.

Ufficialmente al momento non ci sono piani a riguardo, come proprio uno dei due protagonisti principali, Sebastian Stan, ha raccontato in una recente intervista.

The Falcon and the Winter Soldier Stagione 2 si farà? Le parole di Sebastian Stan:

“Ad essere sinceri non ne abbiamo ancora parlato. Di solito è sempre così, non so bene quale sarà il prossimo step. Forse qualcuno lo sa, forse Robert Downey Jr. all’epoca lo sapeva, io non lo so.”

L’attore insomma ha ipotizzato che qualche anno fa gli attori protagonisti dei film e degli show avessero una vaga idea di cosa potesse succedere in futuro, ma che per lui non è così, e vive il suo ruolo “alla giornata”.

falcon winter soldier stagione 2

Analizzando però gli show proposti, per WandaVision c’è sicuramente di più la sensazione che potesse trattarsi di una miniserie, proprio per la particolerità del prodotto in sé. Certo, visto il successo che ha avuto, gli sceneggiatori potrebbero comunque tirare fuori il coniglio dal cilindro e regalare ai fan una seconda stagione, ma è un’ipotesi al momento abbastanza lontana.

The Falcon and the Winter Soldier invece è una serie dallo stampo action, per la quale la possibilità di una nuova missione da affrontare in un’eventuale seconda stagione sembra sicuramente più fattibile. Lo stesso regista Kari Skogland si era già detto disponibile a continuare lo show, e la risposta del pubblico sembra essere positiva. Staremo a vedere.

Voi che ne pensate? La vorreste una stagione 2 di The Falcon and the Winter Soldier?

(Fonte: Screen Rant)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui