The Last of Us 2: Ashley Johnson smentisce l’uscita a febbraio

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibile data d’uscita di The Last of Us 2, che Ashley Johnson, l’attrice che interpreta la protagonista Ellie, sembrava si fosse lasciata sfuggire durante una recente intervista, e che fosse fissata per febbraio.

L’attrice infatti aveva risposto a precisa domanda dicendo: “Credo che uscirà a f…” interrompendosi poi prima di completare la risposta, ma era chiaro che la data che intendesse fosse quella di febbraio.

The Last of Us 2 febbraio

D’altronde come prevedibile, con Death Stranding in uscita a Novembre, non sarebbe una gran mossa far uscire anche un’altra esclusiva pesante come The Last of Us 2 nello stesso periodo, per evitare una concorrenza interna che non farebbe bene a nessuno dei due titoli.

L’attrice però sembra aver smentito le sue dichiarazioni, o meglio ha corretto il tiro in un post su Twitter, in risposta ad un utente che chedeva delucidazioni proprio sulla data d’uscita.

Ashley Johnson stava infatti celebrando il sesto anniversario dall’entrata nel cast del gioco proprio con un post, ed ecco la sua risposta all’utente in questione: “Sono anni che dico che il gioco uscirà il 31 febbraio o il 32 ottobre, e tutti ogni volta ci cascano. Confermo queste date perché sono effettivamente quelle vere!”.

Ashley Johnson on The Last of Us Part II release date, on Instagram from r/thelastofus

Ovviamente né il 31 febbraio né il 32 ottobre sono date che troverete sul calendario, l’attrice ha semplicemente voluto rimarcare il fatto che ci stesse amabilmente prendendo il giro.

Eppure anche Jason Schreier di Kotaku in passato rivelò come possibile data d’uscita di The Last of Us 2, proprio febbraio 2020. Vedremo alla fine se si è trattata di una smentita di facciata da parte dell’attrice, o se effettivamente Naughty Dog abbia in mente un altro periodo per il lancio del suo nuovo gioco.

L’hype in ogni caso cresce: cosa vi aspettate da The Last of Us 2?

(Fonte: Comic Book)

No more articles