The Last of Us 2: Naughty Dog mostra il nuovo trailer del gioco in uscita, finalmente, il 19 Giugno 2020. Guardiamolo insieme

Come svelato nella giornata di ieri, Naughty Dog ha appena diffuso un nuovo trailer per The Last of Us 2, attesissima esclusiva PlayStation 4 che ha vissuto settimane piuttosto intense, ma che è finalmente pronto ad arrivare sulle nostre console.

 

Il trailer mostra alcune sequenze di gameplay, alternate a filmati relativi alla storia del gioco, e suggeriscono che per Ellie ci saranno momenti tutt’altro che semplici. È un video insomma dai toni piuttosto cupi, che lasciano presagire molta azione e una narrativa impegnativa.

Il gioco aveva subito alcuni ritardi in passato, e quanto tutto sembrava procedere per il meglio, con la data d’uscita fissata al 29 Maggio, è arrivato un nuovo rinvio per via dell’emergenza coronavirus, che avrebbe impedito a tutti i fan del gioco di mettere le mani sul titolo contemporaneamente.

the last of us 2 nuovo trailer

Come se non bastasse, negli scorsi giorni il gioco è stato vittima di un pesante leak, e sono trapelati in rete importanti dettagli della trama, ed ora i giocatori devono stare particolarmente attenti a non incappare in spoiler online. Si è detto di tutto sui leak, si parlava di dipendenti scontenti per le condizioni di lavoro in Naughty Dog, o addirittura di chi bollava il gioco come “troppo di sinistra”, ma alla fine si è scoperto che si è trattato di un “semplice” hacker che è riuscito a sfruttare una falla di un gioco precedente della software house, che si è trascinata il difetto anche in The Last of Us 2.

Finito il tempo delle polemiche insomma, è il momento di dare un’occhiata a cosa ci ha riservato la software house in questo nuovo trailer, in attesa della data d’uscita del gioco, fissata adesso per il 19 Giugno.

Che ve ne pare del video?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui