Arne Meyer di Naughty Dog risponde ai rumor su The Last of Us Part II

Aveva suscitato scalpore la notizia che The Last of Us Part II potesse arrivare già a fine 2019. A tale proposito è intervenuta Naughty Dog, per bocca di Arne Meyer, community manager dell’azienda.

Il tutto nasce da uno scambio di post su Twitter, dove Meyer viene chiamato in causa da un giocatore interessato a sapere se il titolo uscirà o meno nel 2019.

Come vi avevamo riportato infatti, secondo diverse versioni del sito ufficiale di PlayStation, il titolo viene considerato di uscita imminente, affiancato a giochi già annunciati per la fine dell’anno.

Queste le parole di Arne Meyer al riguardo.


“Al momento non posso dire molto, ma faremo trapelare nuove informazioni non appena possibile. Appreziamo tutti voi fan per la pazienza dimostrata”.

Meyer quindi non si sbottona, ma le sue parole potrebbero comunque indicare che una data di lancio ufficiale per il secondo capitolo di The Last of Us potrebbe essere il prossimo annuncio fatto da Naughty Dog.

Cosa ne pensate voi lettori? Credete vedremo il gioco nel corso di quest’anno? Diteci il vostro parere con un commento!

 

 

No more articles