The Mandalorian su Disney+ è la serie on demand più seguita del momento: superato anche Stranger Things di Netflix

Che The Mandalorian sia un grande successo è chiaro praticamente a tutti, dato che la rete è letteralmente impazzita tra news, articoli, commenti e approfondimenti vari sulla nuova serie a tema Star Wars di Jon Favreau (“Perché non recensite The Mandalorian?” La risposta è qui), ma per dare un’idea più precisa della buona riuscita della serie basta confrontarla con quella più “di culto” andata in onda nell’ultimo periodo on demand: Stranger Things.

Lo show di Netflix infatti, è stato scalzato dalla serie di Disney+ dopo ben 21 settimane in vetta alla particolare classifica stilata da Parrot Analytics. Il sito infatti ordina i prodotti utilizzando come grado di comparazione la cosiddetta TV-demand, un’unità di misura pensata appositamente, e che tiene conto di valori come l’engagement, l’audience e la voglia del pubblico, riferiti appunto alle serie on demand.

the mandalorian stranger things

Stando a quanto riportato, il dato di domanda di The Mandalorian ha praticamente sbaragliato tutta la concorrenza, se riferito alla prima settimana dalla messa in onda.

È infatti più alto:

  • del 298% rispetto a Star Trek Discovery di CBS All Access, sette giorni dopo il lancio della sua seconda stagione
  • del 175% rispetto a Westworld, di HBO; sempre dopo sette giorni dal debutto della seconda stagione
  • del 72.3% rispetto a Doctor Who, di BBC, dopo sette giorni dal lancio dell’undicesima stagione
  • del 69.8% rispetto a Stranger Things, di Netflix, sette giorni dopo il debutto della seconda stagione

Come vi abbiamo anticipato, non si tratta di un dato relativo esclusivamente al pubblico, per cui non è detto che The Mandalorian abbia effettivamente avuto più spettatori di Stranger Things, ma è senza dubbio un indice di quanto la popolarità di Disney+ in questo momento sia dovuta anche e soprattutto alla serie di Jon Favreau.

(Fonti: 1, 2 )

No more articles