Il podcast condotto da Angela Kinsey e Jenna Fischer ha svelato un “segreto” di The Office dopo anni: di chi è il bambino di Jan?

I fan di The Office sanno che una delle domande alle quali la serie alla fine non è riuscita a rispondere è quella relativa al padre del bambino adottato da Jan: dopo tanti anni abbiamo finalmente avuto una risposta, grazie al podcast The Office Ladies, condotto da due delle protagoniste della celebre sitcom come Angela Kinsey e Jenna Fischer.

Come ricorderete, alla fine della quarta stagione, Jan annuncia di essere incinta, ma che il bambino non è di Michael, e che anzi, ha intenzione di crescerlo per conto proprio. Per l’inseminazione, la donna si era rivolta a una banca del seme, e addirittura c’era chi pensava che il padre potesse essere Kevin Malone, che rivelò di aver donato più volte il seme proprio in quella banca.

Durante il podcast in questione però, Angela Kinsey è riuscita a ritrovare i copioni dell’epoca, ed ha rivelato che il donatore scelto da Jan fosse una celebrità: il tennista Andy Roddick. Si tratta di un nome che gli appassionati di tennis ricorderanno subito, dato che è stato tra i migliori giocatori al mondo principalmente nei primi anni Duemila. Ecco di seguito il dialogo nello script.

The Office: il dialogo che svela chi è il padre del bambino di Jan

  • Jan: “Devi pagare un sacco di dollari, ma ne vale la pena. Ecco la parte migliore: ho avuto il seme di Andy Roddick”
  • Michael: “Il tennista?”
  • Jan: “Beh, è un po’ più di quello, è il sesto giocatore più forte al mondo, ed ha vinto quattro grand slam”
  • Michael: “Sono un sacco di grand slam”
  • Jan: “E poi è un filantropo, fa… qualcosa con gli orfani”
the office jan andy roddick

Adesso resta da capire se questa rivelazione possa essere considerata parte del “canone” di The Office, dato che non era ufficialmente presente nell’episodio, né nelle scene eliminate, per cui ci dev’essere un motivo per cui alla fine gli autori hanno dciso di non inserirla.

Jenna Fischer nel podcast ha detto che probabilmente era stato scelto Roddick per via della sua amicizia con l’attore Rainn Wilson, ma in generale il tennista è noto per la sua goliardia e per il non prendersi troppo sul serio, tanto che nel 2003 ha addirittura condotto il Saturday Night Live.

Intanto però, ci siamo levati un dubbio.

(Fonte: Screen Rant)

Leggi anche:

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui