La serie TV di casa Netflix dedicata a The Witcher potrebbe arrivare il prossimo dicembre

Tra le serie televisive più attese dell’anno, troviamo sicuramente quella dedicata a The Witcher, l’opera – in primis cartacea e successivamente videoludica – nata dalla penna dello scrittore polacco Andrzej Sapkowski, che presto arriverà sul piccolo schermo grazie a Netflix.

Sebbene la compagnia abbia annunciato, nei mesi passati, che lo show debutterà sulla piattaforma nel corso del terzo trimestre del 2019, al momento non è ancora stata ufficializzata una data ben precisa, sebbene molti rumor sembrino puntare al mese di dicembre.

Ora, a dar manforte alle suddette voci di corridoio, si aggiunge anche J. Peer Norton, addetto agli effetti speciali, che, sul proprio account Instagram, ha pubblicato una foto, ora rimossa, accompagnata dalle seguenti parole:

“Sono finalmente tornato in UK e, almeno per me, i lavori su The Witcher sono ufficialmente terminati. Grazie a tutti i membri dello staff per questa incredibile, e dura, esperienza. Adesso spetta ai registi, agli editor e al nostro straordinario team dedicato agli effetti visivi, portare a termine il gran lavoro che hanno da fare per poter esser pronti per Dicembre. Buona fortuna a tutti, non vedo l’ora di vederlo.”

La successiva rimozione dell’immagine non fa altro che andare a confermare che, il membro del team, ha involontariamente confermato il periodo di debutto della serie, che, ricordiamo, vedrà l’attore Henry Cavill – il Superman del DCEU – nei palli del leggendario strigo Geralt di Rivia.

Al fianco dell’attore vedremo Freya Allan (Ciri), Jodhi May (Regina Calanthe), Björn Hlynur Haraldsson (Eist), Adam Levy (Druido Mousesack), Anya Chalotra (Yennefer), Anna Shaffer (Triss) Myanna Buring (Tissaia), Mimi Ndiweni (Frigilla), Therica Wilson-Read (Sabrina), Millie Brady (Principessa Renfri), Eamon Farren (Cahir), Joey Batey (Jaskier), Lars Mikkelsen (Stregobor), Royce Pierreson (Istredd), Maciej Musiał (Sir Lazlo) e Wilson Radjou-Pujalte (Dara).

Come sempre, in questi casi, v’invitiamo a prendere questa notizia con le dovute precauzioni, considerandola un semplice rumor almeno finché non arriverà una conferma o smentita da parte di Netflix.

Fonte: Winter Is Coming

No more articles