Karen Gillan pronta a tornare nei panni di Nebula in Thor Love and Thunder

Ormai è ufficiale: in Thor Love and Thunder Karen Gillan tornerà nei panni di Nebula e un’ulteriore conferma arriva dalla stessa attrice.

Arrivata nei giorni scorsi sul set di Sydney, la Gillan è stata messa in quarantena insieme a Chris Pratt e Dave Bautista, gli altri due Guardiani della Galassia che accompagneranno il Dio del Tuono di casa Marvel nel suo quarto film.

Per ingannare il tempo, l’attrice ha organizzato una sessione Q&A sul proprio profilo Instagram, nel corso della quale ha svelato di essersi già tagliata i capelli, al fine di render la calotta più confortevole e facile da indossare.

 

Se dunque, il particolare aneddoto raccontato dalla Gillan, non è che un’ulteriore conferma della sua ripresa del ruolo di Nebula, vi ricordiamo che in questi giorni sono iniziati a girare rumor su un altro attore recentemente sbarcato sul set e del quale, finora, non era stato neanche suggerito il coinvolgimento nel film.

Stiamo parlando di Matt Damon, che è arrivato a Sydney in compagnia della famiglia ed è stato, così come gli altri, chiuso in quarantena come misura cautelativa.

“Sono entusiasta all’idea che io e la mia famiglia potremo definire l’Australia la nostra casa per i prossimi mesi.” ha dichiarato l’attore al Daily Mail. “Lo staff australiano è conosciuto in tutto il mondo per la propria professionalità ed è una gioia poter lavorare con loro per fare in modo che valga la pena passare 14 giorni in quarantena.”

Se le parole di Damon possono esser prese come conferma del suo coinvolgimento nella pellicola, resta ancora l’interrogativo sul ruolo che andrà a interpretare.

thor love thunder nebula

Come forse ricorderete, in Thor: Ragnarok l’attore ha interpretato… un attore asgardiano che vestiva i panni di Loki in una rappresentazione teatrale. Un ruolo da considerarsi poco più di un semplice cameo e pensare che abbia accettato a sottoporsi – e a far sottoporre la propria famiglia – a una quarantena per un semplice cameo, può risultare alquanto bizzarra come idea.

Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi mesi. Nel frattempo vi ricordiamo che Thor Love and Thunder, salvo rinvii, resta previsto il Maggio del 2022.

Fonte: CB

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui