Uncharted: il film sarà simile a Indiana Jones ed a Il Caso Thomas Crown, secondo Mark Wahlberg.

Il film di Uncharted sta avendo una gestazione che definire travagliata è riduttivo, eppure si tratta di un brand amatissimo dal pubblico, per cui la trasposizione cinematografica del videogioco è già molto attesa da tutti: le nuove dichiarazioni di Mark Wahlberg però, che ha paragonato il film a Indiana Jones, probabilmente faranno guadagnare al progetto qualche altro fan.

“Inizierò a filmare tra circa due settimane. È eccitante perché, senza anticipare troppo, è più una storia sulle origini. Incontriamo i personaggi, e Nathan che diventa Nathan. Sully e lui che si incontrano, tentando non solo di superarsi l’un l’altro, ma anche iniziando a fare squadra e a sviluppare un certo tipo di rapporto. Sarà molto figo. È la prima volta che sono in un film che è davvero un film. Ho sentito, quando ho letto il copione, come se stessi leggendo Indiana Jones o Il Caso Thomas Crown. Ha questi ottimi elementi di questo genere di film, e degli adventure movies, di quelli che no ho mai girato.”

uncharted indiana jones

Wahlberg conferma ulteriormente che si tratterà di una “origin story”, che ci racconterà dunque dell’inizio delle avventure del giovane Nathan Drake, che sarà interpretato da Tom Holland. Lo stesso attore si era in questi giorni detto anch’egli entusiasta del copione del film, che sta prendendo sempre più forma.

È notizia recentissima infatti che il film abbia trovato il suo regista, che dovrebbe essere Ruben Fleischer, già autore di Venom, ed un altro nome di primissimo piano si è unito al cast del film: Antonio Banderas. In più, è stato anche annunciato l’ingresso di due personaggi femminili, che saranno interpretati da Sophia Ali e Tati Gabrielle.

La pellicola dovrebbe arrivare, salvo ulteriori rinvii, il 5 Marzo 2021: cosa vi aspettate dal film di Uncharted?

(Fonte: Cinema Blend)

No more articles