Tom Holland annuncia l’inizio delle riprese del film di Uncharted: al via tra un mese. Scelto il nuovo regista?

Il famoso film di Uncharted sta avendo una gestazione che definire problematica è probabilmente riduttivo (un po’ come il The Batman di Matt Reeves), ma finalmente si vede la luce in fondo al tunnel, stando alle dichiarazioni più recenti di Tom Holland, secondo cui le riprese starebbero finalmente per cominciare.

L’attore, che nel film interpreterà una versione giovanile di Nathan Drake, ha detto anche che la pellicola prenderà ispirazione da Uncharted 4, e che sarà ambientata in diverse location in giro per il mondo.

“Se devo essere sincero, uno dei miei videogiochi preferiti di sempre è il quarto Uncharted. Incredibile. E molta dell’ispirazione del film viene da quel gioco in particolare. È stato interessante, quando mi sono seduto al tavolo con il presidente di Sony Pictures Tom Rothman e abbiamo parlato di videogiochi, io gli avevo detto di aver appena finito Uncharted, e lui “Beh, perché non interpreti Nathan Drake?”. Mi ricordo di avergli detto che avrei fatto di tutto pur di interpretare Nathan Drake. Ed ora stiamo per iniziare a filmare, le riprese partiranno tipo tra quattro settimane. Mark Wahlberg sarà fantastico come Sully. Gli stunt che abbiamo a Berlino hanno già fatto un lavoro fantastico, e sarà tutto molto eccitante”.

Uncharted film riprese

Come confermato dall’attore infatti, ci sarà Mark Wahlberg nei panni di Sully. Ironia della sorte, l’attore in passato era stato preso in considerazione per la parte di Nathan Drake.

Holland ha poi continuato: “È stata presa un sacco di ispirazione dai giochi, ma è un ritratto molto nuovo del personaggio, perché ovviamente l’abbiamo incontrato poco quando era giovane. Ma è un film bellissimo, e sarà globale. Gireremo il mondo, vedremo posti meravigliosi e io e Mark Wahlberg passeremo un’estate fighissima insieme”.

Il film di Uncharted ha una data d’uscita fissata per il 5 Marzo 2021, e dovrebbe essere diretto da Ruben Fleischer, già regista di Venom e Zombieland. Cosa vi aspettate dalla pellicola?

(Fonte: IGN)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui