La serie televisiva tratta da Watchmen,  il fumetto capolavoro di Alan Moore e Dave Gibbons, pare non sarà un adattamento del fumetto.

A confermarlo è il presidente del network televisivo HBO Casey Bloys. Da quanto ha dichiarato a IGN, il produttore Damon Lindelof starebbe lavorando su qualcosa di nuovo. Non sarà, quindi, un adattamento come quello del film del 2009. Bloys conferma di doversi aspettare l’inserimento di materiale non presente nel fumetto. L’universo narrativo di Watchmen è abbastanza ampio da permettere l’inserimento di diverse storie. Tutto questo allo scopo di permettere alla serie di poter vivere anche su più stagioni.

(fonte: IGN.com)

No more articles