Wonder Woman 1984 non sarà un sequel?

Wonder Woman 1984, prossima pellicola dedicata all’eroina DC Comics interpretata da Gal Gadot, potrebbe non essere un sequel.

A dirlo è il produttore Charles Roven, il quale ha spiegato che il prossimo film diretto da Patty Jenkins sarà un film a sé stante, senza collegamenti alla precedente pellicola del 2017.

“Patty era determinata a farsi sì che questo film fosse una nuova avventura per Wonder Woman, non un sequel” ha spiegato. “Lei sta sicuramente puntando in quella direzione. Sarà un lasso di tempo del tutto diverso da quello passato, ma si avrà anche un’idea chiara di ciò che Diana ha fatto negli anni trascorsi tra le due pellicole. Sarà una storia completamente diversa quella che andremo a raccontare. Anche se avrà molte delle stesse tematiche emotive, un sacco di umorismo, molta azione”.

Il produttore ha tuttavia voluto chiarire al meglio il concetto di standalone. “Possiamo parlare di film standalone come lo sono Indiana Jones o le pellicole di James Bond. Ognuna di loro è legata, ma racconta una storia che si chiude nell’arco del film”.

(fonte: MentalFloss.com)

No more articles