World of Warcraft Classic arriverà nell’estate del 2019

Sul palco della coferenza d’apertura della BlizzCon 2018, John Hight, produttore esecutivo di World of Warcraft, ha annunciato la finestra di lancio della versione Classic del popolare mmorpg di casa Blizzard.

World of Warcraft Classic arriverà nell’estate del 2019 e sarà una versione “vanilla” del gioco, senza espansioni, così com’era stato ideato nell’ormai lontano 2004.

I giocatori potranno arrivare fino ad un livello massimo di 60, senza poter contare sul supporto di una cavalcatura prima del livello 40 e potranno rivivere gli eventi di Azeroth prima del cataclisma, affrontando nemici come Onyxia e Ragnaros.

Tutti coloro che sono in possesso di una copia di WoW, chi ha acquistato un virtual ticket per assistere alla BlizzCon 2018 e tutti i presenti ad Anaheim,  possono già giocare la demo della versione Classic, con il limite temporale di 60 minuti nei quali è possibile raggiungere al massimo il livello 19.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui