Microsoft ha conservato qualche asso nella manica: ci sono ancora alcuni giochi non annunciati in uscita su Xbox nel 2021

Il 2021 di Xbox riserva ancora diverse sorprese: è quanto dichiarato da Jason Ronald di Microsoft, che ha svelato che il colosso di Redmond ha diversi giochi ancora non annunciati in arrivo entro la fine dell’anno, che andranno a rimpolpare il parco titoli delle nuove console Xbox.

L’affermazione è arrivata durante un podcast in cui Ronald era ospite, in cui si parlava proprio di Xbox Series X e S. Quando gli è stato chiesto quale fosse il gioco che attendesse maggiormente in futuro, la risposta è stata: “Non tutti i giochi in uscita quest’anno sono stati annunciati“.

Ronald non si è sbilanciato ulteriormente, ma le speculazioni dei fan sono, inevitabilmente, partite. Non è chiaro al momento se si tratti di giochi provenienti da studi in seno a Microsoft, o che presto entreranno a far parte della scuderia degli Xbox Games Studios. Il riferimento è ovviamente a Bethesda, la cui acquisizione sta per essere completata ufficialmente, e un prodotto in arrivo proprio da uno studio del genere sarebbe sicuramente qualcosa che farebbe impazzire i fan.

xbox giochi 2021

Il 2021 di Xbox dovrebbe già includere alcuni importanti titoli tra cui Halo Infinite e Psychonauts 2, ma a questo punto ci sarà da aggiungere qualche altro prodotto, sebbene magari non proprio nell’immediato futuro.

Di recente infatti il capo della sezione marketing di Xbox Aaron Greenberg, aveva dichiarato che non ci sarebbero stati annunci di giochi importanti a breve. Che si tratti di un bluff o i fantomatici titoli di cui parlava Ronald arriveranno verso la fine dell’anno?

Per il momento toccherà attendere eventuali chiarimenti. Voi che ne pensate? A cosa sperate si riferisca Ronald e quali sono le vostre previsioni sui titoli in arrivo su Xbox nel 2021?

(Fonte: IGN)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.