Eiji Aonuma: il sequel di Zelda si ispirerà a Red Dead Redemption 2?

Mentre le conferenze pre-E3 sono finalmente terminate, è tempo di trarre bilanci e la community dei gamer è praticamente concorde all’unanimità nel ritenere il sequel di Zelda annunciato da Nintendo LA bomba della conferenza. E la notizia che a ispirarlo è stato Red Dead Redemption 2 non fa che aumentare l’hype e l’isteria collettiva dei fan nei confronti del videogioco in questione.

Quella di The Legend of Zelda è infatti una serie che ha ispirato tantissimi giochi nel corso degli anni, ma finalmente Eiji Aonuma ha rivelato quale siano i titoli che hanno a loro volta ispirato la celebre serie.

Zelda sequel Red Dead Redemption 2

In una recente intervista, il producer ha infatti svelato che molti membri de team durante le prime fasi di sviluppo del gioco, stavano giocando proprio a Red Dead Redemption 2, e la cosa non può che aver influito sulle idee raccattate per alcune fasi di gioco.

Parlando di ispirazione in ambito open world, Aonuma ha aggiunto “Quando stavo lavorando su Breath of the Wild, il director Hidemaro Fujibayashi stava giocando a Skyrim, per cui è probabile che anche il titolo di Bethesda abbia in qualche modo influito sulla visione dei due per quanto riguarda il capolavoro arrivato su Wii U e Nintendo Switch.

La saga di Zelda è sotto i riflettori ancora più del solito in questo periodo, visto l’arrivo della riedizione di Link’s Awakening e dello spin-off Cadence of Hyrule (al quale peraltro Aonuma ha dichiarato di star giocando tra una pausa e l’altra, mentre noi comuni mortali potremo metterci le mani sopra solamente da domani), e l’annuncio del sequel di Breath of the Wild in lavorazione non può che far felice tutti gli appassionati della serie.

Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate dal nuovo Zelda?

(Fonte: Nintendo Life)

No more articles