Acheron Books, editore indipendente specializzato in narrativa fantastica ad ambientazione italiana, ha annunciato la fusione con il progetto narrativo Vaporteppa, fondato dal Duca di Baionette.

Acheron Books

La casa editrice, attiva da 2015 con pubblicazioni che includono guest star internazionali come Paul Di Filippo e Lavie Tidhar, acquisisce il variegato catalogo di Vaporteppa, che spazia dallo steampunk alla bizarro fiction.

Legate a doppio filo fin dagli albori, quando al Duca di Baionette era stata offerta la poltrona di direttore editoriale proprio di Acheron, Vaporteppa diventa un imprint di Acheron Books, pur mantenendo la sua indipendenza artistica e i suoi autori, con la stessa filosofia di sempre e la stessa direzione del Duca di Baionette, al secolo Marco Carrara, blogger, youtuber, e curatore editoriale.

I titoli già editi saranno riproposti al pubblico con una nuova veste grafica, che accompagnerà i lettori alla scoperta delle prime nuove opere di questa coppia del fantastico italiano.

Toscana emigrata a Torino, impara l'uso della locuzione "solo più" e si diploma in storytelling, realizzando il suo antico sogno di diventare una freelancer come il pifferaio di Hamelin. Collabora con case editrici, riviste online e enti pubblici, scrive post polemici su Facebook, abbandona la carriera di bookfluencer perché non riesce a fotografare i libri senza prima averli letti. Si trova a suo agio ovunque ci sia qualcosa da leggere o da scrivere, o un cane da accarezzare. Amante dei dinosauri, divoratrice di mondi immaginari, resta in attesa dello sbarco su Marte, anche se ha paura di volare. Al momento vive a Parma, dove si lamenta del prosciutto troppo dolce e del pane troppo salato.