Altro

    Addio a Joan Lee: la moglie del Sorridente Stan scompare a 93 anni.

    45
    Lutto in casa Marvel per la morte di Joan Lee, moglie del leggendario Stan Lee. La compagna di una vita del grande autore di fumetti è morta all’età di 93 anni. Joan si è spenta serenamente nella sua casa, circondata dalla sua famiglia. Stando a quanto riportato, la donna aveva sofferto un infarto all’inizio di questa settimana.

    La morte della Lee è stata ufficializzata da un comunicato rilasciato da un portavoce della famiglia. “Posso confermare la triste notizia che Joan Lee è morta questa mattina. Serenamente e con la sua famiglia accanto. In questo momento i familiari vi chiedono di dar loro il tempo di affrontare questo dolore. Di rispettare la loro privacy”.

    Joan è stata sposata con Stan per 69 anni. Una vita intera, in cui è sempre stata accanto al marito nella sua lunga carriera, anche nei suoi momenti più bui. Fu lei a spronarlo a scrivere un ‘fumetto del quale fosse orgoglioso’ quando fu sul punto di lasciare il lavoro. Proprio grazie a questo suo incoraggiamento Lee diede vita ai Fantastici Quattro.

    Joan Lee aveva anche preso parte nelle produzioni Marvel. Nel corso della sua vita è stata una doppiatrice nelle serie animate anni ’90 Fantastic Four (Miss Forbes) e Spider-Man (Madame Web). Nel 2016 fece un cameo in X-Men: Apocalypse accanto al marito.

    (Fonte: THR.c0m)

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui