Netflix: rinnovata After Life per una seconda stagione, nuovo accordo con Ricky Gervais. Vediamo di che si tratta.

Continua la partnership tra Ricky Gervais e Netflix: il comico britannico, noto per aver creato la serie di The Office, per i suoi caustici monologhi di stand-up comedy e per i suoi discorsi ai Golden Globe, ha adesso un nuovo accordo con il colosso dello streaming che vede After Life rinnovata per una terza stagione e tanto altro.

After Life è la dramedy creata da Gervais, che ne è anche protagonista: il suo personaggio rimane vedovo all’inizio della serie e cerca di andare avanti per rispetto delle volontà di sua moglie, sebbene con diverse difficoltà, ma al di là dell’aspetto triste della vicenda, la storia è raccontata con un umorismo e un sarcasmo davvero irresistibili.

“Alla fine della fiera sono tutte queste interazioni mondane a salvarti la vita, sono ciò che rendono variegata la vita stessa, che ti fermano dal sentirti troppo triste per te stesso. Portare il cane a fare una passeggiata, andare al lavoro per guadagnare soldi con i quali ubriacarsi, dopodiché il tempo aiuta a curare le ferite” ha detto Gervais riguardo il suo show.

after life rinnovata

Nel cast, oltre ovviamente a Ricky Gervais, ci sono nomi come Penelope Wilton (Downton Abbey, Doctor Who), David Bradley (Game of Thrones), Ashley Jensen (Extras), Tom Basden (Plebs, David Brent: Life On The Road), Tony Way (Edge of Tomorrow), e tanti altri.

Dopo che la seconda stagione ha debuttato su Netflix solamente due settimane fa, arriva dunque oggi la notizia del rinnovo, e che prevede che l’attore produca diversi nuovi spettacoli stand-up comedy e serie TV per conto del colosso dello streaming. Vi fa piacere?

Nel frattempo, se volete saperne di più su Ricky Gervais, vi abbiamo parlato di alcuni suoi spettacoli. Sul nostro sito trovate anche la recensione della seconda stagione di After Life.

(Fonte: Variety)

 

No more articles