Cassian Andor: per il nuovo show su Star Wars di Disney+ potrebbero essere previste diverse stagioni

Quando a Dicembre Disney durante l’Investor Day annunciò una valanga di film e serie TV ambientate nel mondo di Star Wars, una delle più attese è stata sicuramente quella su Cassian Andor, visto anche il successo all’epoca di Rogue One, e potrebbe essere una serie molto diversa da quelle già in programma, anche perché potrebbe durare diverse stagioni.

È quanto è emerso da una chiacchiarata di Alan Tudyk con Collider. Per chi non lo sapesse, Tudyk è quello che proprio in Rogue One ha interpretato il droide K-2SO. L’attore ha confermato che farà parte della serie, ma non da subito, dando vita dunque a diverse speculazioni.

andor diverse stagioni

“Sarò anch’io nello show, solo che la storia che Tony Gilroy vuole raccontare non coinvolge K-2SO prima di un po’ di tempo. Non posso essere troppo specifico, ma posso dire che di sicuro non sarò nella prima stagione”.

Insomma, non sarà stato troppo specifico, ma è facile ipotizzare uno scenario che preveda diverse stagioni di Andor. Come dicevamo, mentre The Mandalorian si sta avviando verso la sua terza stagione, molti altri show ambientati nella Galassia Lontana Lontana sono da considerarsi miniserie, dunque composte da una sola stagione.

È così per la serie su Obi-Wan Kenobi e sarà così anche per quella su Ahsoka Tano, perlomeno stando a quanto emerso finora. Per Andor invece i piani, a partire dal numero di episodi (la prima stagione ne conterrà dodici), sembrano essere un po’ più longevi.

E chissà che la serie non risolva il problema del tanto vociferato sequel di Solo, che molti fan vorrebbero, e che a questo punto potrebbe essere “inglobato” nello show. Ovviamente si tratta solamente di ipotesi per il momento, ma chissà.

Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate dalla nuova serie con Diego Luna?

(Fonte: Screen Rant)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui