Sono iniziate a Londra le riprese della nuova serie di Star Wars su Cassian Andor: ne parla Diego Luna in un’intervista al Jimmy Kimmel Show

Mentre i fan di Star Wars sono tutti concentrati su The Mandalorian, la cui seconda stagione è attualmente in corso su Disney+, non dimentichiamoci che c’è in arrivo un’altra serie su Star Wars su Cassian Andor, con Diego Luna protagonista, le cui riprese sono anche già iniziate.

Ne ha parlato lo stesso attore durante una recente ospitata allo show di Jimmy Kimmel, rivelando appunto che le riprese sono in corso a Londra, e dando alcune informazioni preliminari sullo show, che vedrà coinvolti anche nomi come Stellan Skarsgard e Adria Arjona.

Stando a Luna, nonostante il destino dei personaggi coinvolti sia praticamente già noto a tutti quelli che hanno visto lo spin-off di Star Wars Rogue One, è comunque interessante espanderne la trama e la storia, scoprendo angoli della Galassia Lontana Lontana che sono poco noti.

La serie è infatti ambientata nelle primissime fasi dell’alleanza ribelle, per cui alcuni protagonisti avranno anche una certa sfumatura più oscura, che renderà le cose ancora più interessanti.

cassian andor diego luna

Ecco cos’ha detto Diego Luna sulla serie: “Praticamente c’è tutto quello che dovete sapere per capire Rogue One. La storia precedente dei personaggi. Posso anche spoilerare la fine, direi! (Scherza). È bello addentrarsi in una storia di cui conosci già il finale, perché puoi esaminare tutte le sfumature e gli strati. Penso sia divertente fare qualcosa che non sia incentrata semplicemente sull’arrivare alla fine, ma anzi, cerca di ritardarlo”.

Potete vedere il video dell’intervista di Diego Luna al Jimmy Kimmel Show di seguito:

Che ne pensate delle parole dell’attore? Anche voi siete curiosi di capire come la serie su Cassian Andor esplorerà una parte ancora poco conosciuta dell’universo di Star Wars? Cosa vi aspettate dalla nuova serie di Disney+?

(Fonte: Heroic Hollywood)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui