Gli Animaniacs tornano il 5 Novemebre su Hulu: ecco il trailer della seconda stagione

Arriverà il 5 Novembre la seconda stagione del reboot degli Animaniacs e, nell’attesa, Hulu ha rilasciato un nuovo trailer dello show. Il trio dei fratelli Warner, Yakko, Wakko e Dot si prepara a tornare con tredici nuovi episodi completamente fuori di testa, ispirati a diversi elementi della cultura pop, della storia e della letteratura. Qui di seguito potete vedere il filmato, caricato e distribuito sul profilo Twitter di Hulu. Diteci che cosa ne pensate con un commento!

Qui di seguito potete leggere la sinossi rilasciata da Hulu sui nuovi episodi: “Animaniacs torna per una nuova, bizzarra stagione venerdì 5 Novembre. Yakko, Wakko e Dot tornano con grandi risate e l’occasionale abbattimento di qualche figura autoritaria che ha seriamente bisogno di un controllo dell’ego. La nuova stagione della serie vincitrice del premio Emmy sarà piena di sketch comici, parodie della cultura pop, commedie musicali e buffonate autoreferenziali sufficienti a riempire una torre idrica”.

animaniacs teaser seconda stagione 03

Oltre il teaser: il ritorno degli Animaniacs nella seconda stagione

Lo show prodotto da Steven Spielberg, che è coinvolto anche in questa nuova versione, è andato in onda per la prima volta nel 1993 e le avventure di Yakko, Wakko e Dot, così come quelle di Mignolo e il Prof, e di tanti altri personaggi, hanno divertito generazioni di appassionati.

I loro cartoni furono trasmessi anche in Italia, all’interno di programmi-contenitori, e pure ottennero un discreto successo. Il reboot si propone di mantenere lo spirito originale del cartoon, a partire dal cast dei doppiatori: Rob Paulsen, Jess Harnell e Tress MacNeille, le voci originali dei vari personaggi, torneranno tutti in azione, insieme a Maurice LaMarche, voce di Prof.

La prima stagione del reboot è andata in onda nel Novembre 2020, riscuotendo l’apprezzamento di critica e pubblico. Non resta quindi che attendere per vedere come andranno le cose in questa nuova tornata di episodi.

Leggi anche:

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.