Le prevendite di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker hanno quasi doppiato quelle di Avengers: Endgame

A una manciata di ore dalla pubblicazione del trailer finale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, il film inizia già a far parlare di sé al box office, dove ha registrato quasi il doppio delle prevendite di Avengers: Endgame.

Un risultato piuttosto interessante considerato l’iniziale scetticismo con il quale una buona fetta di pubblico – forse ancora scottata dall’ottavo capitolo della saga – si approcciava alla pellicola.

Secondo i dati riportati da Atom Tickets (via Deadline), Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ha registrato il 45% in più di prevendite rispetto a quello che, negli scorsi mesi, è diventato in film più fruttuoso dell’intera storia del cinema, Avengers: Endgame, che a suo tempo batté tutti i record anche nelle prevendite.ascesa skywalker prevenditeA giudicare da questi dati, dunque, il nono capitolo di una delle saghe cinematografiche più amate di sempre, si appresta ad arrivare nelle sale portando su di sé il “peso” delle molte speranze del pubblico, che sta dimostrando di essere molto incuriosito dal lavoro svolto da J.J. Abrams.

Ricordiamo che il regista diresse già il settimo capitolo della saga, che segnò il “ritorno” di Star Wars al cinema dopo diversi anni e si presentò come l’inizio di una nuova trilogia – prossima alla conclusione – con nuovi personaggi e, soprattutto, un nuovo villain, premesse non semplici che, di fatto, divisero il pubblico e la critica.

A questo punto non possiamo far altro che attendere il 18 dicembre, quando Star Wars: L’Ascesa di Skywalker arriverà nelle sale, portando con sé l’ormai accertato ritorno dell’Imperatore Palpatine (alias Darth Sidious) e un’ombra oscura su quello che potrà essere il futuro di Rey.

Vi ricordiamo infine che, oltre a Daisy Ridley nei panni della bella Jedi, ritroveremo Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Billy Dee Williams e Ian McDiarmid.

 

No more articles