In Black Widow i fan scopriranno cosa accadde a Budapest e la conferma arriva da Scarlett Johansson in persona

Se siete fai dei cinecomic di casa Marvel, almeno una volta nel corso di questi anni vi sarete posti un quesito: cosa successe a Black Widow e Hawkeye in quel di Budapest? Ebbene dopo anni avremo finalmente una risposta al quesito.

A fornircela sarà una dei due diretti interessati, ossia l’affascinante Natasha Romanoff che tornerà presto nella pellicola a lei dedicata. Come saprete, il film tratterà il passato della celebre spia della Casa delle Idee e, tra gli eventi narrati, scopriremo anche cosa accadde a Budapest.

A confermarlo è colei che dal 2010 interpreta il personaggio sul grande schermo, la bella Scarlett Johansson, in una recente intervista riportata anche da ScreenRant.

“Eravamo tutti d’accordo sul fatto che dovevamo scoprire cosa accadde a Budapest. Tutto è cominciato con una battuta inserita da Joss Whedon in Marvel’s Avengers e intesa come un simpatico scambio di battute tra Hawkeye e Black Widow. Clint e Natasha parlavano del proprio passato e lo spettatore si ritrovava con un simpatico Easter Egg, che ha dato vita a diverse teorie. Abbiamo pensato che se non fossimo tornati a Budapest per scoprire cosa fosse realmente successo, i fan non sarebbero stati soddisfatti. Cosa accadde effettivamente?”

black widow budapest

“Abbiamo parlato spesso di ciò che stava succedendo nella mente di Natasha. Penso seriamente che sia tormentata dal fatto di avere un passato per il quale si sente così tanto in colpa. Gli affari in sospeso causano un senso di colpa che la segue e che sembra collegato a ciò che accadde a Budapest. Black Widow non ruoterà attorno a ciò che accadde a Budapest, ma si tratta di un ottimo punto di partenza per capire l’entità del peso che si porta dietro Natasha.”

In attesa di scoprire cosa accadde effettivamente a Budapest e, viste le parole della Johansson, quanto quegli eventi abbiano influito sul carattere di Natasha, vi ricordiamo che il film, inizialmente previsto per il mese di Novembre 2020, è stato rimandato a Maggio 2021.

No more articles