Mike Morhaime chiede scusa alla donne di Blizzard che hanno subito molestie

“Vi ho deluse”: parole lapidarie quelle di Mike Morhaime, co-fondatore di Blizzard, che ha così parlato alle donne che hanno subito molestie nella major videoludica legata ad Activision.

Come riportato lo stato della California, dopo due anni di indagini condotte dal California Department of Fair Employment and Housing, ha denunciato ufficialmente lo studio di sviluppo di Activision Blizzard. Il motivo? Abusi e molestie sessuali, nonché maltrattamenti e disparità di retribuzione, perpetrati ai danni delle proprie collaboratrici.

Morhaime, che fu uno dei creatori di Blizzard ventotto anni fa, è intervenuto sulla questione delle molestie sessuali in Activision. Dalle sue parole traspare rammarico e delusione per quanto venuto a galla in questi giorni.

blizzard molestie mike morhaime 00

Le parole di Mike Morhaime sulle molestie in Activision Blizzard: “Mi vergogno

“Ho letto l’intera denuncia contro Activision Blizzard e molte altre storie. È tutto molto inquietante e difficile da leggere. Mi vergogno. Sembra che tutto ciò che pensavo di rappresentare sia stato spazzato via. Quel che è peggio, ma ancora più importante, ci sono delle persone reali danneggiate da questa storia e alcune donne hanno avuto esperienze terribili”.

“[…] Il fatto che così tante donne siano state maltrattate e non supportate significa che vi ho deluse. Inoltre, non siamo riusciti a far sentire al sicuro le persone nel dire la loro verità. Non è una consolazione che altre aziende abbiano affrontato sfide simili. Volevo che fossimo diversi, migliori”.

“[…] mi rivolto a tutte le donne che hanno avuto esperienze terribili. Ti ascolto, ti credo, e mi dispiace tanto di averti deluso. Voglio ascoltare le tue storie, se sei disposto a condividerle. In qualità di leader nel nostro settore, posso e userò la mia influenza per contribuire a guidare un cambiamento positivo e combattere la misoginia, la discriminazione e le molestie ovunque sia possibile”.

(fonte: TwitLonger)

Leggi anche:

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.