Sembra che le voci di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi fossero vere: l’Hollywood Reporter parla di Pacific Rim 2 al passato, confermando, pare, che il film sia stato perlomeno messo in pausa.

Il motivo, oltre al deteriorarsi dei rapporti tra Legendary e Universal, sarebbe di natura economica.

Secondo il sito infatti, “Legendary voleva produrre un sequel di Pacific Rim di Del Toro, prodotto durante l’accordo con la Warner Bros. e diventato uno di quei film che incassano molto (411 milioni nel mondo), essendo però al contempo così costoso che un sequel non è mai cosa certa. Fonti dicono che la Legendary aveva apprezzato molto il fatto che avesse incassato bene in Cina, dove la compagnia ha molti investimenti, ma per il momento il progetto, per il quale si stava spingendo per un’uscita entro il 2017, è stato sospeso a tempo indeterminato e sarà ritardato (se riuscirà mai a vedere la luce).”

Insomma parole davvero poco ottimistiche per il film, per le quali siamo in attesa di conferma certa.
Per ora però, la sensazione è che il progetto di Del Toro non si farà.

(Fonte: Hollywood Reporter )

No more articles