Come ben saprete, CD Projekt RED, dopo il grande successo ottenuto con The Witcher 3: Wild Hunt, è attualmente al lavoro sullo sviluppo di Cyberpunk 2077, titolo che sta richiedendo l’impegno di oltre 300 membri del team e che parrebbe essere il gioco più ambizioso al quale ha mai lavorato lo studio polacco.

Davanti a questa premessa, suscita un po’ di scalpore l’abbandono del team da parte di due membri chiave dello stesso: il lead level designer Mateusz Piaskiewicz e il senior gameplay producer Derek Patterson.

Per quanto concerne Mateusz Piaskiewicz, che ha alle spalle un passato con Treyarch con il quale ha collaborato nello sviluppo di Call of Duty Black Ops 3, il designer ha deciso di entrare nel team di Flying Wild Hog, realizzatori di Shadow Warriors 2.

Derek Patterson invece, si è unito a Techland, un altro studio polacco che ha dato i natali a titoli come Dead Island e Dying Light.

Le motivazioni dietro la rispettiva scelta di abbandonare CD Projekt RED, non sono state rivelate dagli interessati e, visti i ruoli chiave che ricoprivano nello studio, c’è da chiedersi se la cosa avrà qualche ripercussione sullo sviluppo dell’atteso Cyberpunk 2077 o meno.

Vi terremo aggiornati.

(Fonte: SegmentNext)

No more articles