Chris Evans torna o no nei panni di Captain America? L’attore su Twitter sembra sorpreso dai rumor di ieri

Una delle notizie principali della giornata di ieri è stata senza dubbio quella secondo cui Chris Evans sarebbe tornato nei panni di Captain America, che nonostante sia stata data come quasi certa da fonti solitamente affidabili, evidentemente così certa non è.

Lo dimostrerebbe la reazione dello stesso attore sul proprio profilo Twitter, che ha prima scritto “Questa mi è nuova” commentando la notizia, e poi ha ringraziato i fan per le divertenti gif che gli sono arrivate in risposta.

Stando a quanto riportato ieri, Chris Evans sarebbe tornato a vestire i panni e a impugnare lo scudo del celebre supereroe nonostante il finale che ben conosciamo di Avengers Endgame. Il suo ruolo però non sarebbe stato più quello di protagonista, e dunque non ci sarebbero stati film standalone sul personaggio, ma piuttosto sarebbe stato una sorta di mentore per qualche altro supereroe, un po’ come ha fatto Robert Downey Jr. nei panni di Iron Man in Spider-Man Homecoming.

chris evans captain america

La partita dunque resta ancora aperta e le firme sui contratti ancora non ci sono, evidentemente, per cui toccherà aspettare nuove informazioni ed un’eventuale conferma o smentita da una delle due parti in causa. Nel frattempo però il dibattito si è acceso tra chi sarebbe favorevole a un ritorno dell’attore e del personaggio, e chi invece ritiene perfetto il finale che Avengers Endgame ha riservato all’arco narrativo del personaggio.

Ricordiamo che Chris Evans ha interpretato Captain America per la prima volta nel 2011 nel primo film standalone dedicato al personaggio, e che ha mantenuto il ruolo (in ruoli primari o secondari) per un totale di 11 film Marvel.

Voi che ne pensate? Vi farebbe piacere rivedere Chris Evans nei panni di Captain America?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

  1. Having гead this І believed it waѕ very enlightening.
    I appreciаte you finding the time and effort to put this short
    article together. I once ɑgain find myself spending way too much time both reading and commenting.
    But so what, it was still worthwhilе!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui