Dopo l’addio alle trattative di Sony anche Comcast ci rinuncia. Le contrattazioni per l’acquisto del gruppo Fox hanno mietuto una nuova vittima. Ora la Disney sembra sempre più vicina a riunire sotto lo stesso tetto tutti i personaggi Marvel.

Comcast, gruppo proprietario della NBC, si sarebbe tirata fuori per l’impossibilità di pareggiare l’offerta della casa di Topolino. In un breve comunicato l’azienda annuncia di aver lasciato il tavolo della trattative e il motivo della rinuncia.

Di seguito potere leggere il comunicato.

“Quando un gruppo come Fox è sul mercato, diventa nostra responsabilità valutare se esistano condizioni capaci di portare benefici alla nostra azienda e ai nostri azionisti. Questo è ovviamente quello che abbiamo cercato di fare. Purtroppo non siamo più coinvolti in questa trattativa. Non abbiamo mai ottenuto il livello di coinvolgimento necessario per fare un’offerta definitiva”.

Siamo quindi davvero vicini alla battute finali. Disney, ormai l’unica azienda interessata all’acquisizione, potrebbe avere campo libero nel caso l’antitrust avalli l’operazione. Da parte di Fox c’è la volontà di cedere a Disney. Non resta che attendere quella che, ormai, ci appare come una mera formalità, e che i bene informati vorrebbero chiusa ed annunciata entro questo giovedì.

Resterebbe però da sciogliere il nodo dei diritti dei Fantastici 4: mentre i diritti degli X-Men sono infatti in mano alla stessa Fox, quelli dei Fantastici 4 appartengono ad una compagnia chiamata Constantin, che produceva i film mentre Fox li distribuiva nei cinema.

Si aprono dunque diverse possibilità: la più accreditata al momento è che Constantin potrebbe cedere di sua volontà i diritti a Marvel, in quanto stando alle parole del CEO della compagnia tedesca che la controlla, l’azienda sarebbe interessata a virare verso gli eventi sportivi, piuttosto che la produzione di film.

Ma non è detto che ciò accada, per cui quel che riguarda il destino cinematografico dei Fantastici 4 è ancora tutto da scoprire.

Noi vi terremo aggiornati.

(fonte: TheWrap.com, SlashFilm)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui