Con il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus, anche EA Sports avrà un bel lavoro da fare per quanto riguarda FIFA 19.

Da poco è infatti arrivata l’ufficialità dell’affare calcistico del secolo, che mischia le carte in tavola per il nuovo capitolo della simulazione calcistica, di cui CR7 è testimonial.

Arrivati a questo periodo dell’anno, lo sviluppo del gioco si trova già nelle fasi avanzate, e dunque Electronic Arts dovrà rimboccarsi le maniche per cambiare alcuni aspetti di FIFA 19, a partire dalla copertina.

I giochi di calcio non sono nuovi a cambiamenti del genere: successe proprio con FIFA 14, quando il trasferimento di Gareth Bale dal Tottenham allo stesso Real Madrid costrinse EA ad un cambio di copertina.

L’ultimo caso riguardava Neymar e il suo trasferimento dal Barcelona al PSG. Le prime versioni del gioco uscirono infatti con il calciatore brasiliano ancora in maglia blaugrana in copertina, che poi fu cambiata con il solo Luis Suarez a comparire.

Fu necessaria poi anche una patch per rimuovere il giocatore dai menù di gioco.

Si prospetta dunque un lavoro simile per Electronic Arts, che ha però un’altra gatta da pelare: la modalità storia.

In FIFA 19 ci sarà infatti il terzo capitolo de Il Viaggio, e sebbene al momento non ci siano molti dettagli a riguardo, è presumibile che siano state già girate con CR7 che indossa la camiseta blanca delle Merengues.

Riusciranno dunque gli sviluppatori di EA Sports a cambiare tutti questi aspetti del gioco prima dell’arrivo nei negozi? Il tempo in teoria ci sarebbe ancora, ma per saperlo non ci resta che attendere.

Potete nell’attesa preordinare il gioco da Amazon a questo link: https://amzn.to/2umf4wX

No more articles