Manca davvero così poco a Death Stranding?

L’assenza dell’ultim’ora di Hideo Kojima dai The Game Awards ha un po’ deluso i fan che speravano in notizie fresche su Death Stranding.

Ci ha pensato però Norman Reedus a riaccendere le speranze di chi attende il gioco con trepidazione,  parlandone nel podcast di Dan Fogler.

Reedus ha parlato del suo rapporto con Kojima e del Toro e di come ha conosciuto il leggendario game designer giapponese, riservandogli elogi a non finire.

Alla precisa domanda del presentatore sull’uscita del gioco, ecco la risposta dell’attore:

“Credo che uscirà all’inizio dell’anno prossimo. Ho ancora tre sessioni di motion capture qui a New York la prossima settimana.”

Sarà vero? Manca così poco tempo al lancio di quello che sicuramente è uno dei titoli più attesi degli ultimi anni? Non ci resta che attendere ulteriori conferme.

(Fonte: Gematsu)

No more articles