Designated Survivor: 60 Days sarà rinnovato per una seconda stagione?

Designated Survivor: 60 Days, remake coreano della serie TV americana di grande successo, Designated Survivor, è giunto su Netflix dal 1° luglio 2019 con episodi settimanali, per un totale di 16 puntate fino a quella conclusiva prevista 20 agosto 2019.
E dopo?

Ovviamente i fan della serie americana, che attendono di sapere sviluppi circa un possibile Designated Survivor 4, si sono fiondati su 60 Days, quantomeno per curiosità.

Netflix, come saprete, ha acquisito i diritti dello show tv originale, cancellato da ABC, e l’ha trasformato in un franchise. Ha dapprima realizzato la terza stagione e poi ha dato vita a questa nuova serie TV coreana che di fatto è un vero e proprio remake, e si chiama Designated Survivor: 60 Days.

La storia è ambientata in Corea del Sud, e ci sono nuovi personaggi e nuovi attori che vanno a sostituire gli ormai ben più famosi Kiefer Sutherland, Italia Ricci e tutte le altre star della serie americana. Gli sviluppi del plot però sono sostanzialmente gli stessi.

Designated Survivor: 60 Days è stata scritta da Kim Tae-hee ed è diretta da Yoo Jong-seon, mentre tra i protagonisti vede Ji Jin-hee, Lee Joon-hyuk, Kang Han-na.
I fan dello show, dopo questi primi episodi, si stanno già chiedendo se Designated Survivor: 60 Days seconda stagione ci sarà oppure no.

designated survivor 60 days seconda stagione

Al momento non abbiamo una risposta certa, tuttavia il destino dello show non è così difficile da prevedere. Vista l’acquisizione dei diritti da parte di Netflix, è piuttosto evidente la volontà della N rossa di creare un franchise vasto che si basa su un prodotto vincente e con una fortissima fan base, pertanto sebbene come sempre si dovrà aspettare un feedback dell’utenza e dello share prima di annunciare una seconda stagione (anche in quest’ottica è da evidenziare la scelta di distribuirlo con episodi settimanali), è assai probabile che Designated Survivor: 60 Days 2 ci sarà.

Attendiamo, fiduciosi.

No more articles