Blizzard annuncia Diablo 4 alla BlizzCon 2019 e mostra il primo filmato di gameplay!

Dopo mesi e mesi di rumor, leak e quant’altro, ecco che Blizzard decide di aprire la BlizzCon 2019 con la conferma ufficiale di Diablo 4.

Il tanto atteso quarto capitolo della serie è dunque realtà e si preannuncia molto più oscuro e cupo rispetto al passato, a conferma dei rumor che vi abbiamo riportato nella giornata ieri.

L’annuncio di casa Blizzard, arriva accompagnato non da uno ma da ben due trailer.

Il primo, decisamente cinematico e della durata di quasi 10 minuti, ci offre un antipasto di quella che sarà la storia di Diablo 4 che, a quanto pare, ruoterà attorno alla rinascita di Lilith, figlia di Mephisto, Regina delle Succubi nonché madre dei primi Nephalem.

Una figura strettamente legata alla lore di Diablo e – ad eccezione di un evento all’epoca di Diablo II – finora mai apparsa in uno dei capitoli della serie.

Se ciò non bastasse per appagare la “sete di Diablo” dei fan presenti alla cerimonia d’apertura della BlizzCon e di tutti quelli sparsi per il mondo, la compagnia ha divulgato anche un secondo filmato del gioco, dedicato al gameplay e grazie al quale ci vengono anche confermate le prime tre classi, che potremmo definire dei capisaldi della storia di Diablo: il Barbaro, l’Incantatrice e il Druido – del quale in molti avevano sentito la mancanza nel terzo capitolo della saga.

Pur non trattandosi di un vero e proprio giocato, ma più di un montaggio di varie sequenze di gameplay, il breve video ci offre comunque la possibilità di dare un’occhiata a quelle che saranno alcune delle caratteristiche del gioco.

Sebbene le meccaniche – al momento – non siano state approfondite più di tanto, possiamo notare che buona parte (se non tutti) i rumor riportati ieri, sono stati confermati ufficialmente.

Andando in ordine vediamo che i personaggi avranno la possibilità di avere una propria cavalcatura, con la quale esplorare le varie ambientazioni che, a differenza del passato, mostrano un tono molto più gravoso, catastrofico e generalmente più cupo e crudo.diablo 4 blizzcon 2019In questo contesto si muoveranno i nostri eroi a cominciare dall’Incantatrice, che potrà utilizzare il controllo degli elementi per fare a pezzi le varie orde demoniache, combinando anche i vari poteri per dar vita a devastanti combo.

L’attenzione si sposta poi sul Barbaro – come sempre armato fino ai denti – e sul Druido che, a giudicare dal filmato, potrà sfruttare la magia del tuono e mutare il proprio aspetto in quello di un orso o di un lupo mannaro.

Torneranno, ovviamente, le battaglie con giganteschi Boss, la modalità e cooperativa e, dulcis in fundo, la modalità PVP, grazie alla quale i giocatori potranno scontrarsi tra di loro.

Come, purtroppo, facilmente immaginabile, al momento Diablo 4 è privo di una data d’uscita ufficiale.

 

No more articles