Quali sono i motivi per cui Netflix ha chiuso le serie TV Marvel?

La notizia della cancellazione da parte di Netflix di Jessica Jones e The Punisher, ultime due serie TV Marvel rimaste in catalogo, sebbene fosse quasi nell’aria, visti i recenti sviluppi nei rapporti tra Disney e il colosso dello streaming, ha comunque lanciato una riflessione nel mondo dello spettacolo.

Quali sono state le ragioni della cancellazione? Ha provato a spiegarlo l’Hollywood Reporter, sempre in prima linea quando si tratta di analisi, rumor e speculazioni varie.

Per renderla super semplice, Netflix non deteneva nessun diritto per quanto riguarda la serie Marvel: tutte e sei erano di proprietà esclusiva della Disney.

Il colosso dunque pagava ad ABC Studios, una grossa quota per ciascuna stagione delle rispettive serie. Dunque i costi elevati, ed il fatto che la Casa di Topolino avrebbe presto lanciato il proprio servizio streaming, ha portato Netflix a volersi focalizzare principalmente sui contenuti di sua proprietà.

Da qui la decisione di cancellare i vari show, che potrebbero però tornare in auge proprio con Disney+ o con un’altra piattaforma sempre di proprietà di Disney, Hulu ad esempio.

Voi che ne pensate? Vorreste che le serie TV Marvel avessero nuova vita?

(Fonte: THR)

No more articles