Nuovo trailer per Evangelion 3.0+1.0

Per i fan di Neon Genesis Evangelion è un periodo d’oro, visto che la serie sta letteralmente vivendo una seconda giovinezza, e l’arrivo del nuovo trailer di Evangelion 3.0+1.0 non può che far ulteriormente felici i suoi fan.

Si tratta di un filmato di poco più di 30 secondo mostrato dal sito web ufficiale, che mostra la nuova unità Eva-08 Gamma disegnata da Hideaki Anno, autore della serie e regista del film.

Evangelion 3.0+1.0 rappresenta la chiusura di un ciclo composto da Evangelion 1.0 You Are (Not) Alone del 2007, Evangelion 2.0 You Can (Not) Advance del 2009 e Evangelion 3.0 You Can (Not) Redo del 2012, una sorta di rivisitazione della serie animata nata nel 1995.

Come detto il regista del film sarà Hideaki Anno, mentre lo staff include nomi come Yusuke Matsui, Takashi Suzuki, Manabu Kobayashi, Syuichi Iseki, Nanae Hirabayashi, Hiroaki Yabe, Kazuko Kikuchi e Tatsuya Kushida.

evangelion nuovo trailer

Non si tratta dell’unico progetto legato alla serie che i fan possono aspettarsi, come dicevamo in apertura. Innanzitutto su Netflix è presente da un paio di mesi l’intera serie animata che, nonostante le infinite polemiche per il nuovo adattamento italiano che hanno portato alla sua rimozione dalla piattaforma streaming, è sempre un prodotto che può valer la pena guardare o riscoprire.

È notizia di qualche giorno fa inoltre, che Planet Manga porterà in Italia il fumetto Evangelion: Anima. Si tratta di una serie di light novel scritta da Ikuto Yamashita, pensata come sequel alternativo alla serie principale. Evangelion: Anima dà infatti una sorta di nuovo finale all’epilogo dell’anime di Hideaki Anno, raccontando le vicende di Shinji tre anni dopo l’episodio  24, in un universo in cui Ryoji Kaji è sfuggito all’imboscata della SEELE e ha informato la NERV dell’imminente attacco, cambiando dunque radicalmente il corso degli eventi e il finale.

Insomma, tanta carne al fuoco per quella che è una saga amatissima. Senza indugiare oltre, vi lasciamo al trailer. Che ve ne pare?

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui