Le riprese della reunion di Friends sono già state completate. Non si sa come e quando, ma poco importa.

Qualche giorno fa era trapelata la notizia che anche la reunion di Friends fosse tra le produzioni sospese per via dell’emergenza coronavirus, ma che l’episodio speciale sarebbe comunque riuscito ad arrivare entro i tempi previsti, dato che non si trattava appunto di una serie completa, ma di un singolo episodio: l’ipotesi trova sempre più conferme ora che Matt LeBlanc ha svelato che le riprese sono già state completate.

Per la verità non è chiaro esattamente come sia stato possibile, dato che appunto praticamente tutte le produzioni cinematografiche e televisive al momento sono sospese negli Stati Uniti. ma questo è quanto ha dichiarato l’attore, che nella serie interpreta Joey, recentemente ospite del Kelly Clarkson Show.

Inoltre il 26 Marzo Courteney Cox (Monica) è stata ospite del programma di Jimmy Kimmel, durante il quale aveva detto che l’episodio speciale non fosse ancora stato girato e fosse anzi stato rinviato per via del coronavirus.

Non è chiaro dunque quando siano riusciti a completare le riprese, e quali misure abbiano adottato, ma insomma pare che da adesso possa ufficialmente iniziare l’attesa.

friends reunion riprese

Come saprete, si tratterà di un episodio speciale della serie, della durata di un’ora, il cui arrivo dovrebbe essere previsto per Maggio al lancio della piattaforma HBO Max, che conterrà appunto tutte e dieci le stagioni di Friends, che infatti non è più presente sul catalogo Netflix degli Stati Uniti.

LeBlanc, durante l’ospitata di ieri, ha descritto così lo show: “Siamo noi sei di nuovo insieme, che parlano dei bei vecchi tempi. Abbiamo radunato la band, ma senza gli strumenti”. Insomma, pare proprio che sia qualcosa di quasi improvvisato, o comunque senza un vero e proprio copione.

E voi, cosa vi aspettate dalla reunion di Friends?

(Fonte: TV Guide)

No more articles