GTA 6 compare nel curriculum di uno sviluppatore di Rockstar

Le notizie ufficiali su GTA 6 continuano a latitare, ed il gioco non è nemmeno stato annunciato, ma ciò nonostante si tratta di uno dei titoli più attesi dalla community dei gamer.

Lo dimostrano tutti i rumor e speculazioni che stanno arrivando, soprattutto nell’ultimo periodo, che ogni volta ci fanno sussultare e innalzano l’hype a un gradino più alto.

Stavolta la voce arriverebbe per via indirtta da uno sviluppatore. Si tratta di Bibin Michael, ex dipendente di Rockstar Games che ha già lavorato su Red Dead Redemption 2.

Lo sviluppatore, sul proprio curriculum, avrebbe tra le varie voci, detto di aver lavorato proprio su GTA 6, in un periodo di tempo tra Dicembre 2017 ed Aprile 2018.

Se la voce fosse vera, e immaginiamo che lo sia, trattandosi appunto di un ex dipendente della software house, si può capire che il gioco sia effettivamente in sviluppo da un bel po’ di tempo e che, nonostante la lavorazione di Red Dead Redemption 2 abbia richiesto gli sforzi di tutti gli studi della software house, potrebbe non passare poi così tanto tempo dall’uscita di quest’ultimo a quella del prossimo Grand Theft Auto.

Sfortunatamente, come detto in apertura, non c’è al momento una singola notizia ufficiale a riguardo, per cui dobbiamo appigliarci ad ogni rumor che arriva, prendendolo però sempre con le pinze, in quanto tale.

Voi che ne pensate? Quando potrebbe uscire GTA 6? Cosa vi aspettate dal gioco?

(Fonte: DSO Gaming)

No more articles