In occasione del Disney Plus Day appena annunciato, il 12 Novembre anche un nuovo corto de I Simpson sarà diffuso sulla piattaforma streaming

Qualche ora fa è stato annunciato che il 12 Novembre sarà una sorta di “Disney Plus Day“, dato che si tratta del secondo anniversario del lancio della piattaforma streaming proprietaria del colosso, un traguardo che Disney vuole evidentemente festeggiare al meglio con i propri abbonati.

Come vi abbiamo raccontato, nella giornata del 12 Novembre sono in arrivo sul catalogo della piattaforma, Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli, il cinecomic Marvel che sta avendo un ottimo successo ai botteghini, e Jungle Cruise, il film con Dwayne Johnson ed Emily Blunt. Anche Boba Fett avrà un suo speciale, che debutterà sempre nella stessa data.

Il Disney Plus Day sarà però anche il giorno di debutto del nuovo corto de I Simpson. Da quando la gialla famiglia di Springfield è entrata ufficialmente a far parte del mondo Disney infatti, gli autori si stanno divertendo a creare dei brevi cortometraggi animati in cui prendono bonariamente in giro i vari franchise sotto l’ala protettiva del colosso.

i simpson nuovo corto

Durante i loro oltre trent’anni di carriera televisiva I Simpson avevano ovviamente già parodiato, anche se in via non ufficiale, supereroi Marvel, Star Wars e quant’altro, ma adesso possono farlo senza porre freni alla loro creatività. Da quando sono arrivati su Disney Plus, sulla piattaforma sono stati distribuiti i corti realizzati in precedenza da I Simpson, più quelli a tema Disney degli ultimi anni, come The Force Awakens From Its Nap, a tema Star Wars, e The Good, The Bart and The Loki, piuttosto autoesplicativo.

Attualmente non si sa ancora quale sarà l’argomento del nuovo corto, ma è stato annunciato che farà parte degli omaggi che Matt Groening e soci stanno tributando ai marchi di Disney Plus.

(Fonte: Comic Book)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.