Oggi Electronic Arts e la Fédération Internationale de Football Association (FIFA) hanno annunciato che le EA SPORTS FIFA 18 Global Series si concluderanno a Londra dal 2 al 4 agosto con la FIFA eWorld Cup Grand Final 2018, dove 32 contendenti si sfideranno per raggiungere il titolo di campione del mondo. La qualificazione per ottenere uno di questi 32 posti si svolgerà dal 28 al 30 maggio e dall’1 al 3 giugno ad Amsterdam dove 128 contendenti si sfideranno per raggiungere la FIFA eWorld Cup Final 2018.

Le EA SPORTS FIFA 18 Global Series sono un passo decisivo nello sviluppo di un ecosistema competitivo unificato di EA e della FIFA. Questa competizione ha portato il videogioco sportivo più popolare al mondo ad un nuovo livello nel mondo competitivo, con più di 20 milioni di giocatori in tutto il mondo coinvolti in questa stagione della modalità competitiva di FIFA e accomunati dal grande sogno di diventare Campione del Mondo.

“La FIFA eWorld Cup Grand Final segnerà un momento decisivo per il gioco competitivo dopo una grandiosa stagione di eventi che hanno coinvolto milioni di appassionati tra giocatori e spettatori” spiega Todd Sitrin, SVP e GM di EA Competitive Gaming. “In collaborazione con la FIFA e attraverso le EA SPORTS FIFA 18 Global Series abbiamo accelerato la crescita del gioco competitivo e riunito le community del gioco del calcio reale e videoludico in un unico ecosistema.”

 

Ora, tutto è pronto per i 128 contendenti delle EA SPORTS FIFA 18 Global Series – 64 su PlayStation 4 e 64 su Xbox One – che si sfideranno nei Global Series Playoffs di Amsterdam dal 28 al 30 maggio e dall’1 al 3 giugno. Solo 32 avanzeranno dai playoff – 16 per ciascuna console – alla FIFA eWorld Cup Grand Final 2018 a Londra, dove un giocatore verrà incoronato Campione del Mondo di EA SPORTS FIFA 18.

“Questa partnership con Electronic Arts ha reso il gioco competitivo di FIFA un fenomeno globale, unendo l’enorme forza di questo sport e l’incredibile spettacolo della simulazione calcistica in una modalità mai vista prima.” racconta Philippe Le Floc’h, Chief Commercial Officer della FIFA“Un anno storico per il calcio e per il competitive gaming non poteva che culminare con la finalissima della FIFA eWorld Cup 2018 a Londra, una delle città simbolo del calcio nel mondo.”

No more articles