Sliding doors: Darren Aronofsky avrebbe voluto Joaquin Phoenix come protagonista del suo film su Batman.

“O muori da eroe o vivi tanto a lungo da diventare il cattivo”, è una delle frasi più iconiche de Il Cavaliere Oscuro, e ben si applica alla situazione che vi stiamo per raccontare, dato che Joaquin Phoenix per un po’ è stato vicinissimo al ruolo di Batman, per il film mai realizzato di Darren Aronofsky.

Probabilmente non molti ne sono a conoscenza, ma il regista era stato scelto dalla Warner Bros. per risollevare le sorti del franchise dopo alcuni episodi assolutamente non all’altezza, e il successo di Requiem for a Dream aveva giocato a favore di Aronofsky.

Alla fine però per via di alcune importanti divergenze, principalmente sulla figura dell’attore protagonista, il film non si fece, e fu invece scelto Cristopher Nolan con la sua trilogia.

Ne ha parlato lo stesso Aronofsky in una recente intervista al magazine Empire:

“Lo studio voleva Freddie Prinze Jr, e io volevo Joaquin Phoenix. Mi ricordo di aver pensato “Oh oh, vogliamo fare due film diversi qui”. È una storia vera, erano tempi diversi. Il Batman che ho scritto io era sicuramente molto diverso da quello che poi sono riusciti a fare”.

joaquin phoenix batman

Come detto, alla fine fu Christopher Nolan ad ottenere il mandato, e prese qualche elemento da Batman Anno Uno di Frank Miller, mentre Aronofsky avrebbe voluto essere molto più fedele all’opera originale, con riferimenti però a Il Giustiziere della Notte, Il Braccio violento della Lege e soprattutto Taxi Driver. Aveva anche fatto leggere lo script allo stesso Miller:

“È stato fantastico perché ero già un grande fan delle sue graphic nove, per cui anche solo averlo incontrato è stato entusiasmente all’epoca. Il Batman ujscito prima del mio era Batman & Robin, quello coi famosi capezzoli sulla Bat-tuta, per cui volevo davvero distaccarmene e reinventarlo. Era quello che avrei fatto”.

Le cose hanno preso poi tutt’altra piega e Joaquin Phoenix da Batman è finito ad interpretare Joker nel film di Todd Phillips, vincendo anche il Premio Oscar. Ma voi l’avreste visto bene nei panni dell’Uomo Pipistrello?

(Fonte: Empire)

No more articles