Patty Jenkins crede sia troppo presto per la realizzazione di un sequel di Justice League

Nel corso di un’intervista all’Hollywood Reporter, la regista Patty Jenkins ha rilasciato alcune dichiarazioni inerenti ad alcuni sequel che ha in mente, come Wonder Woman 3 e Justice League 2.

Per quanto riguarda quest’ultimo in particolare, la Jenkins ha affermato che, secondo lei, i film stand-alone dei supereroi dovrebbero avere la priorità. La regista ha detto: “Sono film molto complessi. Se ben fatti sono fantastici, ma gestire tutti quei personaggi insieme, occuparsi della cronologia dei fatti…spero che non si farà un secondo capitolo prima di un bel po’, ma penso che ognuno di quei personaggi sia strepitoso. Non vedo l’ora di vedere un Aquaman 2 oppure un Flash“.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

No more articles