In arrivo un annuncio speciale da parte di Kojima Productions nella giornata di domani, 16 Dicembre

Grandi novità in arrivo da Kojima Productions, che festeggia il quinto anniversario della fondazione con un annuncio speciale a sorpresa, in arrivo nella giornata di domani, 16 Dicembre.

Lo ha annunciato la stessa software house fondata dal celebre game designer Hideo Kojima sui propri canali social, con un post che sta facendo impazzire i fan, che subito si sono lanciati in fantasiose ipotesi su ciò che sarà svelato domani.

Iniziamo col dire che mancano davvero poche ore all’annuncio, dato che come si legge dal tweet di Kojima Productions, l’appuntamento è per le 6 del mattino italiane. Una levataccia insomma, sperando che quello che sarà svelato ripagherà le attese.

Sul nuovo progetto della software house per la verità si parla ormai da tantissimo tempo, da prima ancora che uscisse Death Stranding. Alcuni avevano addirittura ipotizzato un nuovo Silent Hill o un ritorno al Silent Hills mai pubblicato su PS4, suggerendo un improbabile riconciliazione con Konami.

In molti invece puntano su una “semplice” edizione di Death Stranding anche sulle piattaforme next-gen, ossia PS5 e Xbox Series X/S.

Al di là delle ipotesi però, che Kojima stia lavorando su un nuovo progetto era chiaro un po’ a tutti. Che possa essere l’annuncio in questione, è un altro paio di maniche, ma già quest’estate Kojima Productions aveva aperto i canali social nelle lingue di diversi paesi, tra cui l’Italia, e solo pochi mesi fa era giunta la notizia che lo studio stesse assumendo personale proprio per lo sviluppo di un nuovo prodotto.

kojima productions annuncio

Di cosa possa trattarsi però al momento è difficile prevederlo. Kojima già a prodotto annunciato adotta una comunicazione criptica e quasi ermetica, e in questo caso è totalmente assente, per cui si rimarrebbe soltanto nel campo delle ipotesi.

Quello che è certo è che un annuncio da parte di Kojima è sempre un evento attesissimo dai fan e dall’industria videoludica tutta, e con l’arrivo delle nuove console si aprono davvero tante nuove possibilità creative per il leggendario game designer, e c’è solo da ben sperare.

Voi che ne pensate? Cosa riguarderà l’annuncio di domani?

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui